OVO JE ZNAČENJE PESME "ZITTTI E BUONI": Evo o čemu peva Damiano David - italijanski predstavnik na Evroviziji

Novosti onlajn

23. 05. 2021. u 14:05

POBEDNIK Evrovizije 2021. godine je italijanska grupa Maneskin sa pesmom “Zitti e buoni”.

ОВО ЈЕ ЗНАЧЕЊЕ ПЕСМЕ ZITTTI E BUONI:  Ево о чему пева Дамиано Давид - италијански представник на Евровизији

Foto: Printscreen/Jutjub

"Zitti e buoni" je pesma koja uglavnom govori o iskupljenju i želji da se svet gleda kroz muziku, o izazovu protiv predrasuda, centralnoj temi kojom se grupa Maneskin bavi. 

"Zitti e buoni" (Tiho i dobro) je pesma sa novog albuma pod nazivom  “Teatro d’Ira Vol. I” objavljenom 19. marta 2021. godine, a pesmu je komponovoala i tekst napisala glupa Maneskin, a na evrovizijskoj sceni je maestralno izveo Damiano David.

Pesma je, zapravo, morala da pretrpi određene promene kako bi se mogla čuti na sceni Ahoi Arene u Roterdamu. Najpre je skraćena da bi mogla stati u tri minuta. Ali ovo je bio najmanji problem, jer je pesma trajala „samo“ 3,12 minuta, pa je rezanje nekoliko sekundi u prvom stihu i refrenu bilo dovoljno da se problem reši. Ali "Zitti e buoni" takođe je pretrpela neke promene u tekstu. Da bi se učestvovalo na Evroviziji, u stvari se moraju poštovati mnoga pravila, a među njima je i nemogućnost upotrebe nekih izraza - posebno onih koje definišemo kao psovke.

Stihovi koji su stvarali problem zamenjeni su stihovima „Bolje ne pravite više grešaka“ i „On ne zna o čemu govori“, kako prenosi Fanpage.

Ovo je tekst pobedničke pesme Evrovizije 2021. godine: 

Zitti e buoni

Loro non sanno di che parlo

Vestiti sporchi, fra', di fango
Giallo di siga' fra le dita
Io con la siga' camminando
Scusami, ma ci credo tanto
Che posso fare questo salto
E anche se la strada è in salita
Per questo ora mi sto allenando

E buonasera, signore e signori

Fuori gli attori
Vi conviene non fare più errori
Vi conviene stare zitti e buoni
Qui la gente è strana tipo spacciatori
Troppe notti stavo chiuso fuori
Mo li prendo a calci ‘sti portoni
Sguardo in alto tipo scalatori
Quindi scusa mamma se sto sempre fuori, ma

Sono fuori di testa, ma diverso da loro

E tu sei fuori di testa, ma diversa da loro
Siamo fuori di testa, ma diversi da loro
Siamo fuori di testa, ma diversi da loro

Io ho scritto pagine e pagine

Ho visto sale, poi lacrime
Questi uomini in macchina
Non scalare le rapide
Scritto sopra una lapide
In casa mia non c'è Dio
Ma se trovi il senso del tempo
Risalirai dal tuo oblio
E non c'è vento che fermi
La naturale potenza
Dal punto giusto di vista
Del vento senti l'ebrezza
Con ali in cera alla schiena
Ricercherò quell'altezza
Se vuoi fermarmi ritenta
Prova a tagliarmi la testa
Perché

Sono fuori di testa, ma diverso da loro

E tu sei fuori di testa, ma diversa da loro
Siamo fuori di testa, ma diversi da loro
Siamo fuori di testa, ma diversi da loro

Parla la gente purtroppo

Parla, non sa di che cosa parla
Tu portami dove sto a galla
Che qui mi manca l'aria
Parla la gente purtroppo
Parla, non sa di che cosa parla
Tu portami dove sto a galla
Che qui mi manca l'aria
Parla la gente purtroppo
Parla, non sa di che cosa parla
Tu portami dove sto a galla
Che qui mi manca l'aria

Ma sono fuori di testa, ma diverso da loro

E tu sei fuori di testa, ma diversa da loro
Siamo fuori di testa, ma diversi da loro
Siamo fuori di testa, ma diversi da loro

Noi siamo diversi da loro

Pratite nas i putem iOS i android aplikacije

Komentari (0)